Una grande conquista per il territorio vibonese, Il Pecorino del Monte Poro è un prodotto DOP.

La Commissione europea ha approvato la richiesta di iscrizione del Pecorino del Monte Poro nel registro delle denominazioni di origine protette (DOP).
Con il riconoscimento assegnato al formaggi tipico del Vibonese da oggi salgono a 13 le DOP calabresi, cui si aggiungono le 6 Igp (Indicazioni Geografiche Protette) e 267 specialità tradizionali garantite.

Il Pecorino del Monte Poro è un formaggio di latte di pecora calabrese ed è ottenuto da latte crudo e intero di pecora. I suoi aromi di fiori selvatici, macchia mediterranea e fieno provengono dai pascoli del Monte Poro particolarmente ricchi di essenze aromatiche e fragranti. Sono questi arbusti ed essenze vegetali che conferiscono al prodotto le caratteristiche che lo distinguono dagli altri formaggi a base di latte di pecora.

Il Monte Poro è una montagna della Calabria che si eleva sul versante tirrenico tra l’Angitola, il Mesima e le Serre. Lo differenziano dagli altri massicci calabresi la natura del suolo composto di varie rocce cristalline prevalentemente granitiche, il clima mite, la varia vegetazione e la densa popolazione distribuita in numerosi piccoli centri.

 

Prodotti tipici locali del Monte Poro sono:

La famosa e unica ‘Nduja di Spilinga,

Pecorino del Poro

Vuoi acquistare il Pecorino del Monte Poro?

Contatti:

La nostra tradizione di Gabriele Crudo
Rombiolo (Vv)
Via Salvemini, 4
tel. 389 9210822
gabrielecru86@gmail.com

Leonardo Tropea
Jonadi (Vv)
località Baracconi, snc
Tel. 328 8156487